taping neuromuscolare o kinesiotape

E’ una tecnica di bendaggio che si avvale di un cerotto in cotone, elastico, anallergico che aderisce perfettamente alla cute. 

Non contiene alcun farmaco, gli effetti del bendaggio dipendono esclusivamente dalla sua azione meccanica, è quindi dipendente dalle modalità di applicazione del fisioterapista in seguito ad una valutazione specifica ed al ragionamento clinico. 

Il tape è di diversi colori che hanno funzione esclusivamente estetica. 

Il kinesiotaping neuromuscolare consente diverse tipologie di applicazione che sono di sostegno e completamento al trattamento riabilitativo- fisioterapico:

> funzione di drenaggio (es. nel post-trauma o post-intervento chirurgico, lavoro sulle cicatrici…) ;

> funzione di di sostegno articolare e muscolare (es. dopo uno strappo, per un sovraccarico articolare, muscolare o tendineo, di supporto ai legamenti) ;

> funzione di correzione articolare -posturale (es. atteggiamento del piede, deviazioni della rotula, alluce valgo,…).