TECAR TERAPIA

La Diatermia da contatto ( chiamata TecarTerapia)  è una tecnologia che utilizza radiofrequenza, per curare in maniera molto efficace patologie dell’apparato muscolo-osteo-cartilagineo, andando a riattivare  i meccanismi autoriparatori già presenti normalmente nel nostro organismo. Ciò che contraddistingue la tecarterapia rispetto alle altre terapie che sfruttano il calore, è il meccanismo di funzionamento in cui il calore non proviene da una sorgente esterna al corpo, ma proprio il passaggio della radiofrequenza determina una resistenza e quindi un calore “interno” che interessa anche strati profondi, non trattabili con trasferimenti esterni di energia per i danni alla cute causati dalle energie emesse. 

Gli effetti della Tecarterapia sono un aumento dell’attività metabolica con aumento della produzione di ATP (e quindi una velocizzazione della riparazione), un aumento della circolazione ematica e del drenaggio linfatico a causa della vasodilatazione da calore (e quindi una migliore ossigenazione dei tessuti e il riassorbimento degli edemi). 

Le indicazioni terapeutiche della Tecarterapia sono molteplici:  

> distorsioni ed edemi ;

> tendiniti e borsiti ;

> lesioni muscolari, tendinee e legamentose;

> traumi contusivi;

> traumi ossei e osteoarticolari;

> riabilitazione post-chirurgica;

> cervicalgie e cervicobrachialgie;

> lombalgie e lombo-sciatalgie;

> meniscosi e lesioni meniscali (es. del ginocchio); 

> algie croniche;

> capsulite adesiva;

> condropatia femoro-rotulea;

> sindrome pubalgica;

> coxartrosi e gonartrosi;

> fascite plantare.